Da RIfiuto ad OPera D’Arte

Pascale_Marthine_Tayou

Pascale Marthine Tayou

Ogni giorno ognuno di noi fa l’esperienza con spazi urbani sempre più limitati, sempre più ristretti. Spesso i cassonetti della nettezza urbana sono una parte costante dello spazio urbano che viviamo. I rifiuti, i cassonetti per la raccolta differenziata, ecc., nel lavoro di alcuni artisti acquistano magicamente una nuova vita; mantengono alcune delle loro qualità specifiche come il colore, altre volte la forma,  ma assumono significati del tutto diversi. Angelo Capasso,  Jimmie Durham, Pascale Marthine Tayou rappresentano in modo emblematico l’azione dell’arte sugli oggetti desueti “estratti” da tonnellate di rifiuti. Possiamo quindi parlare di Rifiuti che diventano opere d’arte, con un loro mercato ed una loro poetica. I rifiuti quindi, interpretati in maniera creativa, possono diventare delle vere e proprie opere d’arte, con un loro mercato, e costituire un importante occasione nel mercato del lavoro.

Jimmie-Durham-5

  Jimmie Durham

http://www.scuola.rai.it/articoli/arte-eco-durham-e-marthine-tayou-dai-rifiuti-allopera-darte/16371/default.aspx

Con il rispetto del copyright delle immagini selezionate

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Art Ruff e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...